Nato da un’idea di Giorgio “Fico” Piazza, “Suoniamo una storia” è il racconto in musica di una stagione straordinaria per la musica italiana, che andrà in scena il 18 febbraio al Cine Teatro Fanin di San Giovanni in Persiceto (BO).

Supportato da una band di giovani musicisti, da lui stesso selezionati e diretti, Giorgio accompagna lo spettatore in un viaggio a ritroso nel tempo e nella memoria, tra aneddoti, testimonianze e soprattutto tanta musica, condividendo con trasporto emotivo e passione le esperienze vissute in prima persona.

Dall’esordio discografico con I Quelli (“Una bambolina che fa no, no, no” cantata da Teo Teocoli) alle sessioni in sala d’incisione con Fabrizio De Andrè (La Buona Novella), Mina, Adriano Celentano e Lucio Battisti (Emozioni), fino alla nascita della Premiata Forneria Marconi con la quale incide i primi tre dischi (“Storia di un minuto”, “Per un amico” e “Photos of Ghosts”).

Partecipano allo spettacolo Pino Favaloro, cantante originale de I Quelli, Alberto Radius, decano dei chitarristi italiani e co fondatore della Formula 3, Rosario De Cola, autore di “Caffè nero bollente”, cantata a Sanremo da Fiorella Mannoia, considerato uno dei migliori interpreti delle canzoni di Lucio Battisti, e Aldo Ascolese, premiato da Dori Ghezzi per la migliore interpretazione del repertorio di Fabrizio De Andrè.

Apre la serata la Natan Rondelli Band, giovane band bolognese con due CD all’attivo (“In a Soundless Land” e “Someone Will Save You”) che ha condiviso il palco con il Banco del Mutuo Soccorso.

Cine Teatro Fanin, P.zza Garibaldi 3/c, San Giovanni in Persiceto (BO), Info 051/821388

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here