Sabato 18 febbraio al Bravo CaffèMe & Mrs. Winehouse”, un omaggio alla grandissima cantante che ci ha lasciato giovanissima appena sei anni fa. Il gruppo – composto da Silvia Zambruno alla voce, Simone Guzzino alla chitarra, Maria Manzoni al piano, Francesco Vecchia al basso, Giotto alla tromba, Cencio Grano e Gabriele Peradotto al sax e Renato Terricone alla batteria – ha dato il via al progetto poco dopo l’uscita del film biografico “Amy” di Asif Kapadia uscito nel 2015 e che ha avuto un immediato successo mondiale, anche grazie alla splendida interpretazione di Francesca Biancoli.

Dopo il debutto con “Frank” nel 2003, Amy Winehouse raggiunge l’apice del suo successo nel 2007 con il suo secondo album “Back to Back” che l’ha portata alla vincita di cinque Grammy Awards. Con appena questi due album Amy è diventata icona della musica mondiale e esponente principale del soul bianco.

Il progetto, già ospitato al Bravo Caffè lo scorso maggio, è tra i migliori omaggi italiani fatti alla cantante, tanto da guadagnarsi i palchi dell’Ariston di Milano e del Porretta Soul Festival. L’intero spettacolo è un viaggio tra i successi dell’artista, riportata in vita per l’occasione dalla voce di Silvia Zambruno.

Sabato 18 febbraio, Me & Mrs. Winehouse, Bravo Caffè Bologna – info: bravocaffe.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here