Il Centro Studi e Archivio Comunicazione di Parma omaggia Dino Campana con uno spettacolo in prima assoluta e pensato appositamente da Laura Piazza (voce recitante) e Eloisa Manera (violino) per la rassegna Suoni in Abbazia, organizzata in collaborazione con Associazione Culturale Rest-Art presso l’Archivio-Museo CSAC. La rassegna, dedicata all’improvvisazione e alla musica contemporanea, fino al prossimo dicembre vedrà musicisti confrontarsi con il contesto unico dell’Abbazia di Valserena e delle collezioni.

Per l’occasione, risuoneranno i Canti Orfici (1914) di Dino Campana: ripercorrendo nella sua interezza il peregrinare tra paesaggi infernali e misterici, urbani e marini de La Notte, prima sezione dei Canti, la voce di Laura Piazza, insieme al violino di Eloisa Manera, accompagnerà il pubblico nell’incontro con il grande poeta toscano e con un’opera – la sua unica – che è la luminosa e terribile espressione della poesia nel suo farsi.

 

L’ESTATE DI DINO CAMPANA

Venerdì, 23 giugno 2017, ore 19.00
Abbazia di Valserena

Strada Viazza di Paradigna, 1 Parma

 

Info: www.csacparma.it

 

(l.r.)

 

 

 

 

L’Estate di Dino Campana andrà in scena venerdì 23 giugno alle ore 19.00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.