Al Cinema Europa di Bologna, lunedì 12 febbraio alle ore 21.15, arriva il nuovo docu-film Subs Heroes del regista torinese Franco Dipietro che porta sul grande schermo la storia dei protagonisti della community Italiansubs. Prima della proiezione si terrà un incontro alle ore 19.30 presso il LOFT Kinodromo con il regista, alcuni admin di Italiansubs protagonisti del film e Roy Menarini.

Italiansubs è una community che nasce nel 2006 con l’obiettivo di tradurre e condividere in tempo reale e gratuitamente i sottotitoli di alcune delle serie tv più famose al mondo che circolano sul web ma che non godono del doppiaggio. Coloro che lavorano all’interno della community si fanno chiamare fansubber e alternano la loro vita tra lavoro o studio e la traduzione online. Nato inizialmente come un gioco, il progetto negli anni è cresciuto ed oggi conta oltre 500.000 iscritti nel mondo e si classifica come la migliore e la più grande community di fansubbing.

Il film mette in scena la doppia vita di questi personaggi e la loro grande capacità di intercessione tra le barriere linguistiche ancora presenti nel nostro panorama culturale. La pellicola si concentra principalmente sulla vita di alcuni di membri fondatori di Italiansubs, quali Pil0, gi0v3, Mezzi, Klonni, Bettaro, Robbie, Yossarian, Mezzi, The Dude e ChiaraChi. Grazie al loro lavoro, anche il rapporto tra lo spettatore e l’audiovisivo è cambiato, preferendo il sottotitolo a un doppiaggio che spesso stravolge significati e contenuti. In ultima istanza, il film si propone non solo di raccontare una storia, ma anche di mostrare il rapporto tra l’Italia e l’insegnamento dell’inglese, partendo dall’epoca fascista fino ai giorni d’oggi.

Lunedì 12 febbraio, Subs Heroes, LOFT Kinodromo + Cinema Europa, ore 19.30 e 21.15 – info: kinodromo.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here