A Lugo la decima edizione dell’evento musicale benefico “Light of day”

0
243

Torna anche quest’anno, precisamente sabato 8 dicembre, al Teatro Rossini di Lugo, “Light of day”, concerto acustico benefico giunto alla decima edizione. Un’iniziativa che dimostra come musica, beneficienza e passione possano dare vita ad eventi bellissimi. Ogni anno sempre più spettatori, provenienti anche da fuori provincia, vengono per assistere al concerto, che questa volta vedrà, oltre alla presenza di star internazionali, anche quella del cantautore Ron come special guest. A presentare la serata sarà invece Massimo Cotto, conduttore radiofonico, presidente della commissione artistica di Area Sanremo e autore di numerosi testi su artisti come Vasco e Zucchero e su icone mondiali come Jimi Hendrix, Leonard Cohen, Bruce Springsteen e altri.

È il produttore discografico americano Bon Benjamin l’ideatore del “Light of day Europe benefit”; fu lui, infatti, a decidere di organizzare un tour di concerti folk-rock in forma acustica per raccogliere fondi da devolvere a favore della ricerca sul morbo di Parkinson, malattia di cui lui è affetto da parecchi anni.

La serata lughese inizierà alle 18, sotto le logge del Pavaglione, con Rob Dye, Vini Lopez e Lorenzo Semprini che poi affiancheranno Anthony D’Amato, Guy Davis, Jeffrey Gaines, Joe D’Urso e Ron nello spettacolo serale che inizierà alle 20.45 in teatro.

L’incasso della serata sarà interamente devoluto alla Limpe (Lega italiana per la lotta contro il Parkinson, le sindromi extrapiramidali e le demenze) e alla Light of day Foundation.

“Light of day”, sabato 8 dicembre, ore 20.45, Teatro Rossini, Lugo (Ra), piazza Cavour 17. Per info: 0545 38542, info@teatrorossini.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.