Venerdì 7 dicembre alle ore 24.00 Xing ospita al Raum Midnight Snack, una nuova performance notturna di Silvia Costa e Claudio Rocchetti ispirata allo sperimentalismo esistenziale di Amelia Rosselli, figura appartenente della generazione intellettuale degli anni ’30.

Midnight Snack è un’intensificazione di azioni e trame che si accendono quando tutto intorno tace e dovrebbe riposare. Si tratta di un’attività inappropriata, un’affamata pulsione adolescenziale che si nutre saccheggiando selvaggiamente la cattedrale poetica eretta da Amelia Rosselli, poetessa della ricerca, organista ed etnomusicologa, che ha fatto del verso un problema musicale, del contenuto una pulsione psichica.

Silvia Costa è un’artista, regista e performer italiana che propone un teatro visivo e poetico che si nutre di una ricerca profonda sull’immagine, come motore di riflessione e di scuotimento dello spettatore. Di volta in volta Silvia utilizza senza discriminazioni ogni campo artistico per condurre la propria personale esplorazione del Teatro. Claudio Rocchetti è invece un musicista sperimentale che svolge da anni un lavoro di ricerca sul suono con strumenti analogici ed elettronici, basato sulla manipolazione dal vivo di hardware, giradischi, vari oggetti e fonti registrate.

Venerdì 7 dicembre, Midnight Snack, Xing – Raum Bologna, ore 24 – info: 051.331099  info@xing.itxing.it,  facebook.com/xing.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.