Extraliscio e Ermanno Cavazzoni in “Discorsi di filosofia extra e non”

0
149

Domenica 14 luglio l’Emilia Romagna Festival approda all’Arena delle balle di paglia di Cotignola con “Discorsi di filosofia extra e non”, il progetto della band degli Extraliscio e dello scrittore Ermanno Cavazzoni che propone, attraverso musica e ironiche riflessioni filosofiche una rielaborazione della musica ballabile emiliano-romagnola.

Insieme, l’intellettuale Ermanno Cavazzoni – docente all’Università di Bologna, autore di numerosi libri e sceneggiatore al fianco di Federico Fellini – e gli Extraliscio – la band nata dall’incontro tra il polistrumentista, autore e compositore romagnolo Mirco Mariani e il musicista Moreno il Biondo a cui si è aggiunta la voce di Mauro Ferrara – propongono un originale concerto lettura che parte dalla tradizione musicale romagnola per contaminarla con le sonorità del pop degli Anni ’60 e ’70 e con le sperimentazioni di tardo Novecento. Per l’occasione sul palco si uniscono anche musicisti come Massimo Simonini, Marcello Monduzzi, Enrico Milli, Niccolò Scalabrin, Daniele Marzi e Daniele Bartoli.

L’Emilia Romagna Festival continua lunedì 15 luglio con la tappa finale del Festival della musica giovane del Mediterraneo: nella ex chiesa di San Giacomo a Forlì la Giovane Orchestra Paneuropea si esibisce in “La musica, un ponte fra i popoli”. Martedì 16 luglio invece appuntamento ai Chiostro dei Musei San Domenico di Forlì in compagnia dell’ ’arpista Luisa Prandina e il chitarrista Roberto Porroni in “Aranujez, ma pensée“.

Domenica 14 luglio, Discorsi di filosofia extra e non, Arena delle balle di paglia Cotignola, ore 21.30 – info: emiliaromagnafestival.it, facebook.com/ERFestival/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.