Carrozzeria Orfeo presenta il film Thanks! alla Casa delle Storie di Reggio Emilia

0
109
THANKS ! un film di Gabriele Di Luca - photo Bepi Caroli - nella foto Luca Zingaretti

 

Secondo appuntamento del progetto SHOW – SaveHumanityOpenWor(l)d a cura del Teatro dell’Orsa. La proiezione sarà seguita da un incontro con l’attrice protagonista Beatrice Schiros.

«Thanks! nasce come spettacolo teatrale. Ho deciso di trasformalo in film per raccontare anche cinematograficamente quel mondo marginale e poco esplorato dal cinema italiano, attraverso i modi di una commedia amara, cinica e lontana da ogni tentativo di lettura politicamente corretto della realtà»: il regista Gabriele Di Luca introduce il film, tratto dal fortunato spettacolo Thanks for Vaselina di Carrozzeria Orfeo, che sabato 30 novembre alle ore 21 sarà presentato, alla presenza dell’attrice protagonista Beatrice Schiros, alla Casa delle Storie di Reggio Emilia.

 

THANKS ! un film di Gabriele Di Luca – photo Bepi Caroli – nella foto Massimiliano Setti e Maria Chiara Augenti

 

«Attraverso le tormentate vicende di una famiglia sconclusionata e decisamente sopra le righe, cerco di dar voce a cinque personaggi vinti dalla vita, apparentemente in continuo conflitto l’uno con l’altro ma, in realtà, carichi di ironia ed umanità» continua il regista a proposito del film che vede tra gli interpreti Luca Zingaretti «Una commedia feroce e maleducata che vuole scavare nelle profondità della società italiana, fino ad esplorarne, con divertimento, le sue zone più oscure e difficili. Una favola metropolitana contemporaneamente reale e grottesca che potrebbe svolgersi ovunque, in quanto la sua forza principale risiede nella specificità dei personaggi, nelle loro relazioni, nei sogni di riscatto sociale che li animano ma, soprattutto, nell’universalità dei loro sentimenti e del loro dolore. Ho voluto dar vita a un film “nervoso” ed estremamente veloce che segue sempre da vicino i suoi personaggi senza mai staccarsi dalle loro storie».

La serata costituisce il secondo appuntamento del progetto SHOW – SaveHumanityOpenWor(l)d, realizzato nell’ambito del Bando Europeo Shaping Fair Cities dal Teatro dell’Orsa con la collaborazione di Remida, Dimora D’Abramo, Reggio Film Festival e Istoreco.

«Dietro le storie ci sono altre storie» riflettono Monica Morini e Bernardino Bonzani, direttori artistici del Teatro dell’Orsa «forse proprio questo è il luogo deputato ad ascoltare l’invisibile che sta dietro a ogni processo creativo, sia che esso approdi a uno spettacolo o a un film. La vicinanza con gli artisti che ospitiamo fa sì che in un cerchio intimo e autentico l’ascolto e il racconto siano nutrimento sia per il pubblico che per gli artisti. Siamo orgogliosi che Beatrice Schiros, attrice di grande intelligenza e valore, venga a raccontarci un po’ della sua esperienza e di Carrozzeria Orfeo».

 

THANKS ! un film di Gabriele Di Luca – photo Bepi Caroli – nella foto Beatrice Schiros

 

Prossimo appuntamento del progetto SHOW: in occasione della Giornata Internazionale del Migrante, mercoledì 18 dicembre torna 100 voci per salvare mondo e restare umani, con lo scrittore Anselmo Roveda: un rito partecipato, festoso, coinvolgente, necessario, per tutti, tre minuti di microfono aperto per salvare parole e frammenti di vita.

La Casa delle Storie si trova in via Sergio Beretti 24/D, Quartiere Gattaglio, Reggio Emilia.

Info sul progetto SHOW: http://www.teatrodellorsa.com/progetti-speciali/show-save-humanity-open-world/.

Prenotazioni: orsa@teatrodellorsa.com, 351 5482101.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.