Granato: canzoni per giovani adulti

0

 

Sono trascorsi cinque anni dal loro ultimo lavoro.

Un tempo necessario alle volte per prendere le misure con il proprio talento.

Una fase di maturazione che i Granato hanno saputo concretizzare al meglio viste le otto canzoni che compongono la loro nuovissima fatica musicale.

Canzoni per giovani adulti è un concentrato di suoni, atmosfere e pause, ma anche di eleganza, tanta per l’esattezza.

Pensate un attimo a Franco Battiato, il Maestro, immaginatelo in una di quelle serate estive con indosso una camicia bianca, un bicchiere in mano in preda a un urgente bisogno di scrivere una canzone.

Un brano che però non vuole fare da solo e allora chiama quegli altri pazzi scatenati, fenomeni dei suoni duri e complessi che si fanno chiamare CCCP.

Ci pensate?

Ecco, figurateli insieme, concentratevi su quei suoni che si fondono e avrete l’esatta corporatura delle melodie dei Granato.

No, non stiamo scomodando i grandi nomi, parliamo di suoni, di melodie, di immagini, insomma di quelle vibrazioni che sì, solo certi grandi della musica, hanno saputo offrirci.

Parliamo di genere, se è possibile visto che la trama sonora del duo composto da Francesco Bianco e Alessandro Cicala (in questo lavoro si fanno affiancare da Dario Giuffrida) è variegata e spiazzante.

Tuttavia, il tappeto è sicuramente elettronico, sintetico, ma le melodie rimangono corpose così come l’apparato testuale: intenso, fortunato e aderente. Insomma, se davvero basta attendere cinque anni per dare alla luce un disco così intenso e ben gestito, beh, ci auguriamo davvero che ogni band passi un lustro in completa solitaria.

Bravi Granato, bentornati.

 

PAOLO PAVONE

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.