al Fulgor in anteprima “Tatami”, il film rivelazione della Mostra del Cinema di Venezia

0
212

Arriva in anteprima venerdì 8 marzo alle 21 al cinema Fulgor di Rimini Tatami” il film rivelazione della Mostra del Cinema di Venezia 2023, accolto al festival con un tripudio di applausi e una commossa ovazione. Una serata che vedrà anche la partecipazione, in collegamento per la presentazione, di Guy Nattiv, regista israeliano dell’opera insieme all’iraniana Zahra Amir Ebrahimi.
È la prima volta nella storia che un’iraniana e un israeliano co-dirigono un film. “Speriamo di aver realizzato un film che mostri al mondo che l’umanità e la fratellanza vincono sempre”, hanno dichiarato Amir (regista, attrice, vincitrice del Premio per la Migliore Attrice a Cannes 2022 per Holy Spider) e Nattiv (Premio Oscar nel 2019 per il cortometraggio Skin).

In Tatami, durante i campionati mondiali di judo, la judoka iraniana Leila (Arienne Mandie la sua allenatrice Maryam (la stessa Zar Amir) ricevono un ultimatum da parte della Repubblica Islamica che intima a Leila di fingere un infortunio e perdere la gara, pena l’essere bollata come traditrice dello Stato. Vedendo minacciata la propria libertà e quella della sua famiglia, Leila si trova ad affrontare una scelta impossibile.
Biglietti acquistabili esclusivamente presso la cassa del cinema
(non è prevista la vendita online)