41

La rassegna Teatri Andanti torna quest’anno agli spettacoli nella natura, dopo aver sperimentato dal 2001 al 2012 decine di forme teatrali itineranti negli ambienti naturali del lago d’Orta (i boschi della Riserva Naturale del Monte Mesma, l’antica via degli Scalpellini, il corso boscoso dell’Agogna, il Sacro Monte di Orta, le Cascine di Ameno, la spiaggia di Buccione ecc.) a fianco di autori e registi come Laura Pariani, Sista Bramini, Enzo Cecchi, Giuliano Scabia, Lorenza Zambon e altri.

Tutto questo lavoro ha proiettato l’esperienza oltre i confini regionali, producendo spettacoli che hanno visitato vari festival specializzati (uno per tutti il Festival Teatro di Gioia, in Abruzzo, diretto da Dacia Maraini), e dando vita a collaborazioni con Università come quelle di Parma e di Torino.

Quest’anno la proposta del Teatro delle Selve – compagnia che organizza la rassegna in essere – è ospitata nella cornice del Quadrifoglio di Ameno: un percorso, formato da quattro sentieri a raffigurare un ideale quadrifoglio; un progetto, voluto dal Comune di Ameno (NO), che è stato inaugurato lo scorso 22 giugno alla presenza dell’ideatore: Riccardo Carnovalini, uno dei maggiori esperti del camminare a piedi in Italia.

Dunque il 2 e il 3 agosto, per due volte al giorno, alle 10 e alle 18,  il Teatro delle Selve invita il pubblico a oltrepassare ancora una volta il concetto convenzionale di scena e a seguire i suoi  performer in un nuovo percorso, una sezione del più ampio disegno del Quadrifoglio; una camminata “altra”, aperta alle suggestioni e alle atmosfere di una drammaturgia site specific.

La partenza è dalla parrocchiale di Ameno (NO), verso e dentro il bosco sottostante. La partecipazione è libera e gratuita; aperta a un numero massimo di 30 persone. Si raccomanda di indossare stivali di gomma, o scarpe impermeabili, e munirsi di spray anti-zanzare. Il livello di difficoltà è minimo, si consiglia di non portare con sé i bastoncini da camminata.

2 e 3 agosto, ore 10 e ore 18, “Lupo/Ameno”, Camminata-teatro per gruppi di 30 spettatori. Produzione Teatro delle Selve, di e con Franco Acquaviva, Anna Olivero, Stefano Acquaviva, Mariasole Acquaviva. Musiche dal vivo Gabriele Oglina. Info: teatrodelleselve.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.