Cristina Rizzo, BoleroEffect - foto di Ilaria Scarpa

 

Danio Manfredini, Vocazione - foto di Ilaria Scarpa
Danio Manfredini, Vocazione – foto di Ilaria Scarpa

 

Sabato 12 luglio 2014 

DANIO MANFREDINI, Vocazione, <Supercinema>, ore 19.30. (1h 25’)

Ridi pagliaccio. Per cominciare.

Un vecchietto sorridente. Dopo trent’anni deve rifare Lear.

Aspetta il direttore del teatro.

Godot?

Meta-teatro. Creare comunità attraverso significati condivisi.

Mariangela Gualtieri in mezzo agli ululati.

Video e musica rock. Due figure con giubbotti di pelle e mani in tasca. Ginger e Fred di periferia.

Video: due persone lottano in strada.

Maschera, parrucca bionda, cappotto nero, borsa. Si prepara lentamente, a vista, e arrivano Čechov e il suo Gabbiano.

Vincenzo Del Prete entra e sta lì. Equilibra senza far nulla: perizia della composizione.

Stop e sincroni perfetti.

4.48 Psychosis, Sarah Kane.

«Fai l’artista! Fai gli spettacoli! Ma a cosa serve fare gli spettacoli? A niente!»

Danio Manfredini e la madre morta.

Altri cambi di costume a vista.

«Il destino dolcissimo e terribile di non potere finire mai»: questa è bellissima.

 

Cristina Rizzo, BoleroEffect - foto di Ilaria Scarpa
Cristina Rizzo, BoleroEffect – foto di Ilaria Scarpa

 

CRISTINA RIZZO, BoleroEffect, <Spazio Saigi>, ore 22.30 (1h)

Un dj. Progressivamente ballicchiante.

Suoni sintetici, onde hawaiane/elettriche nel corpo.

Due figure pervicacemente affiancate.

Scatti, frammenti, segmenti.

Annamaria Ajmone ha un movimento pieno, intero, esteriore. Cristina Rizzo: gesti svuotati, fantasmi di gesti. Arrivano da chissà dove.

Musica accattivante: cita la discoteca, la tv, la spiaggia. “Cita”: la inserisce in un proprio discorso.

Quando le due figure si spostano nello spazio sottolineano luoghi diversi. Ce li fanno vedere attraverso la danza.

Progressivamente si sporcano con il pavimento: le mani, i pantaloni.

Spesso in sincrono.

Reiterazione, con e senza musica.

Alla fine: entusiasmo da stadio. Io non lo so, ci devo pensare.

 

 

MICHELE PASCARELLA 

 

Info: http://santarcangelofestival.com/sa14/sabato/  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here