Immersion - ® Laurent Philippe
Immersion – ® Laurent Philippe

.

«A prescindere dalle origini indiane poi filtrate attraverso la cultura cinese, la raggiera di proposte sviluppatesi nel Sol Levante sotto il segno specifico dello zen prevede come prima cosa un resettaggio mentale, un azzeramento di nozioni e saperi, una cancellazione»: lo storico dell’arte Fabriano Fabbri sintetizza il milieu in cui, da più di quaranta anni, agisce Carolyn Carlson, la coreografa e danzatrice di origini californiane allieva di Alwin Nikolais che all’inizio degli anni Settanta ha portato alcune intuizioni del maestro in Europa, dove ha firmato lavori intrisi -appunto- di spiritualità zen.

Dal mitico Rituel pour un rêve mort del 1972 a oggi, la Carlson ha creato più di cento coreografie (termine al quale l’autrice preferisce «poesie visive»).

Short Stories è l’ultimo coerente anello di una solida e al contempo sottilissima catena.

.

All that falls - ® Laurent Philippe
All that falls – ® Laurent Philippe

 

Tre brevi sezioni compongono lo spettacolo in scena al Teatro Diego Fabbri di Forlì: dopo All that falls, duetto ispirato a Il Profeta di Khalil Gibran nel quale un uomo e una donna «costruiscono la loro relazione come un albero della vita», la serata prosegue con Immersion, un assolo nel quale la stessa Carlson «incarna il gesto puro e unico come un’espressione del movimento acquatico nella sua metamorfosi infinita».

Lo spettacolo si chiude con Mandala: «Un cuore che batte, che pulsa vita in un corpo che a sua volta ondeggia, volteggia».

Davvero un gran finale per la Stagione di Danza del teatro forlivese, con una Maestra (per la quale la maiuscola per una volta non è inutilmente enfatica), che dopo aver aiutato a maturare più di una generazione (non si dimentichi l’esperienza veneziana con il Gruppo Teatro Danza La Fenice, nei primissimi anni Ottanta, nella quale trovarono spazio e crescita Michele Abbondanza, Roberto Castello, Raffaella Giordano e Giorgio Rossi), continua a produrre capolavori di saggia esattezza e cinetica gioia.

.

MICHELE PASCARELLA

.

30 aprile, ore 21 – Forlì, Teatro Diego Fabbri, Corso Diaz 47 – info: 0543 712170, 0543 712168, teatrodiegofabbri.it

.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here