Lasciati andare _Francesco Amato

Prosegue la rassegna cinematografica “Accadde domani”, realizzata da Fice Emilia Romagna in collaborazione con la Cineteca di Bologna, con nuove pellicole d’autore e nuovi incontri con registi e interpreti. Lunedì 17 luglio il film Lasciati andare insieme al suo regista Francesco Amato saranno i protagonisti della nuova serata dell’Arena Puccini di Bologna. La proiezione avrà inizio alle ore 21.45. Saranno presenti anche un servizio bar interno e due punti ristoro, Pizzartist e B!.

Toni Servillo abbandona per un attimo i soliti ruoli per addentrarsi nei meandri della commedia interpretando Elia, uno psicoanalista ebreo che riesce a tenere tutti a debita distanza, compresa l’ex moglie Giovanna (Carla Signoris), ma che con gli anni ha perso il distacco emotivo verso i suoi pazienti. La sua è una vita priva di emozioni e per cercare di riempierla Elia si butta nei dolci. Sarà un lieve malore a fargli capire che quel tenore di vita non è giusto per lui e da qui deriva l’incontro con la personal trainer buffa ed eccentrica Claudia (Verónica Echegui), che lo coinvolgerà senza via d’uscita in tutti i suoi casini.

La carriera del regista, sceneggiatore e documentarista Francesco Amato comincia a Bologna, tra le mura della facoltà del Dams per poi sbocciare con il suo primo lungometraggio di successo del 2006 Ma che ci faccio qui! con il quale si aggiudica numerosi premi e viene candidato al David Donatello e ai Globi d’oro come miglior opera prima. Nel 2011 realizza Cosimo e Nicole, con cui vince “Prospettive Italia” al Festival del film di Roma, per poi decidere di dedicarsi completamente al documentario con The travel of Harenna Wild Forest Coffee (2013, Etiopia), Pokot Ash Yogurt (2013, Kenya) e Couscous Island (2014, Senegal).

Lunedì 17 luglio, Lasciati andare – Francesco Amato, Arena Puccini Bologna, ore 21.45 – info: 366 9308566 e 328 2596920, facebook.com/arena.puccinicinetecadibologna.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here