La settimana di Strade, festival itinerante giunto alla sua XI edizione,  si conclude giovedì 27 luglio a Casalfiumanese: nella spledida cornice del parco della Villa Manusardi Luca Ronga porta in scena le tradizionali  “Guarattelle di Pulcinella”.

Pulcinella-burattino affonda le sue origini nei primordi di questa antica arte teatrale.
Con diversi nomi è presente in moltissime aree geografiche e culture, in alcune di queste, è grazie ai burattinai italiani che lo esportano.Usa la pivetta (strumento che si pone nel palato del burattinaio), di sicura e antichissima origine orientale.
Interpreta brevi e animate scene ritmiche con un antagonista; i dialoghi, i movimenti e i giochi di parole, sono ricchi di fraintendimenti e affermazioni assurde, componenti, queste, che rendono lo spettacolo surreale e poetico. I burattini, intagliati sapientemente nel legno, hanno una dimensione che permette movimenti raffinati e agili, semplici, i loro sentimenti: per questo sono universalmente e immediatamente comprensibili in ogni parallelo, a prescindere dai nomi, dalle culture e dalle tradizioni locali.

PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA RASSEGNA

2 agosto

Imola

Parco del teatro dell’Osservanza

ZANUBRIO MARIONETTES in Cose da lupi

Teatro d’oggetti

9 agosto

Imola

Parco del teatro dell’Osservanza

ECCENTRICI DADARO’ in Valigia a una piazza

Arte di Strada

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here