A Ciambra, il film italiano in corsa per la nomination all’Oscar come miglior film straniero, al Supercinema di Santarcangelo. La pellicola del giovane regista italo-americano Jonas Carpignano, al suo secondo film, è in programma martedì 3 e mercoledì 4 ottobre alla sala Wenders (ore 21,15).

Ambientato nella comunità rom di Gioia Tauro, il film ha per interpreti gli stessi rom, a cominciare da Pio, il protagonista: un quattordicenne che beve, fuma ed è uno dei pochi che siano in relazione con tutte le realtà presenti in zona: gli italiani, gli africani e i suoi consanguinei rom.

Prodotto da Martin Scorsese, il film è un esempio di cinema del reale che porta al superamento della distinzione tra documentario e finzione. Presentato nella sezione Quinzaine des réalisateurs al Festival di Cannes, si è aggiudicato il premio Europa Cinemas Label come miglior film europeo.

Il 3 e 4 ottobre, Supercinema di Santarcangelo, ore 21, info: www.supercinemasantarcangelo.co

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here