eraserhead

Al Supercinema di Santargangelo di Romagna arriva “Un sogno lungo un giorno” la rassegna pensata e ideata appositamente per festeggiare la Giornata Europea del Cinema d’Essai che si terrà in tutta Europa domenica 15 ottobre. Per l’occasione il cinema aprirà le porte a mezzanotte di sabato 14 ottobre con i due film Eraserhead di David Lynch e Freaks di Tod Browning che daranno il via a una maratona cinematografica che prevede, a partire dalle ore 10.30 della domenica, una full immersion tra 13 titoli proiettati presso le due sale, Antonioni e Wenders. Il programma prevede la revisione di grandi classici della Hollywood degli anni Quaranta difficile da reperire se non in queste occasioni.

Presso la sala Antonioni saranno proiettati Sui marciapiedi, di Otto Preminger (ore 10,30), il noir interpretato dalla coppia Dana Andrews e Gene Tierney; Lettera a tre mogli di Joseph L. Mankiewicz (ore 12,30), che narra l’incontro tre giovani donne interpretate da Jeanne Crain, Linda Darnell, AnnSothern e il giovanissimo Kirk Douglas: uno sguardo esauriente sull’America degli anni Quaranta, sui suoi sogni e miti; infine Infedelmente tua di Preston Sturges (ore 14,30), una commedia sul tema della gelosia.

In sala Wenders sarà Francis Ford Coppola a dare il buongiorno con il suo Un sogno lungo un giorno (ore 11), una vera e propria dichiarazione per il cinema che si è rivelata in fiasco all’epoca della sua uscita negli anni Ottanta; a seguire Il monello di Charlie Chaplin e Sherlock jr. di Buster Keaton (ore 13); la programmazione termina infine con Vertigine, l’esordio noir di Otto Preminger nel 1944.

Non mancheranno nel pomeriggio le proposte per i più piccoli con le proiezioni di Baby Boss in sala Antonioni alle ore 16,30 e di Cattivissimo me 3 alla Wenders (ore 17). In serata invece verrà lasciato spazio alle prime visioni: in sala Antonioni alle 19 e alle 21 protagonista sarà la pellicola L’altra metà della storia di RiteshBatra, tratto dal best seller di Julian Barnes Il senso di una fine, con Charlotte Rampling; in sala Wenders invece sarà proiettata la storia d’amore Il palazzo del vicerè di Gurinder Chadha, che narra l’incontro e il sentimento tra una mussulmana e un induista nell’India in transizione verso l’Indipendenza.

Sabato 14, domenica 15 ottobre, Un sogno lungo un giorno, Supercinema Santarcangelo di Romagna, ore 00 – info: cine.dogville@gmail.com, supercinemasantarcangelo.co

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here