A VILLA TORLONIA NASCE IL TEATRO DELLA POESIA E NARRAZIONE

0
65
Mariangela Gualtieri

Non a caso il 30 novembre sarà la poetessa Mariangela Gualtieri con la sua Nostalgia delle cose impossibili ad aprire il cartellone di un nuovo spazio: il Villa Torlonia Teatro, inaugurato lo scorso marzo a San Mauro Pascoli insieme al Parco Poesia Pascoli, al Museo multimediale e alle sale espositive delle Tinaie e delle Tabacchine. Villa Torlonia, splendido esempio di villa romagnola del XVII secolo, ospitò la famiglia del poeta Giovanni Pascoli, luogo della memoria e della poetica pascoliana. E sarà appunto la poesia e la narrazione a fare da padrona in questo nuovo palcoscenico. «Nell’ideare il primo cartellone teatrale – spiega Stefano Bellavista – abbiamo voluto tenere conto del contesto territoriale che vede una punteggiatura piuttosto densa di luoghi dedicati allo spettacolo, con vocazioni e attività di differenti indirizzi e intensità. Abbiamo riflettuto su quali contenuti prediligere e verso quale direzione orientare l’attività teatrale, tenendo conto della peculiarità del luogo: un’entità che evoca un forte riferimento alla scrittura poetica di Giovanni Pascoli. Dunque la scrittura, l’espressione poetica della parola, del gesto, quali elementi di riferimento nell’immaginare la programmazione teatrale, tenendo conto che Villa Torlonia storicamente è stato un luogo di lavoro, animato e vissuto da una fortissima presenza popolare». Lo spettacolo della Gualtieri è una messa in scena delle sue poesie più significative in una sorta, come lo definisce lei stessa, di rito sonoro. «Portare la poesia in teatro – scrive il regista Cesare Ronconi – significa per me cavalcare la vertigine acustica del verso, far scoprire l’immediata efficacia di quella sottile, potente energia che chiamiamo appunto poesia». Sono quattro i filoni stilistici proposti, nell’intento di coinvolgere differenti e preziosi pubblici: Pieno di Voci dedicato al teatro di narrazione, Fanciullino con il teatro per ragazzi e famiglie, Digitali purpurei: gli youtuber vanno in scena in dialogo con il comico Roberto Mercadini; Poeti e altri animali, una rassegna di poesia coi nuovi protagonisti della poesia, espressa in maniera performativa.

30 novembre – 18 aprile 2020, Villa Torlonia Teatro, via novembre-via Due Martiri 2, San Mauro Pascoli (FC), info: 370 3685093, villatorloniateatro@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.