La Luna in-Chiostro: a Bologna dal 24 giugno al 9 settembre

0
202

Bologna è tornata la rassegna di spettacoli estivi organizzata dal collettivo ABC Arte Bologna Cultura. Otto serate, dal 24 giugno al 9 settembre, di musica, poesia, letteratura, teatro, danza e una nuova location, infatti dagli Orti di via della Braina si è passati al Chiostro della Chiesa di Santa Maria della Misericordia. Una nuova “casa” che già ospita da due anni la programmazione invernale del Teatro dell’ABC, interrotta a marzo per l’emergenza Covid.

La Luna in-Chiostro offre un ricco programma che, dopo Jimmy Villotti, ospite della prima serata, vedrà andare in scena, mercoledì 1° luglio, “Noi, il ritmo”, spettacolo tratto dal libro “Noi, il ritmo – taccuino di un poeta per la danza (e una danzatrice)” di Davide Rondoni, durante il quale i musicisti Daniele Giustolisi Kalifa Kone e la danzatrice Michela De Crescenzo accompagneranno, assieme all’autore, il pubblico in un viaggio tra poesia, arte, danza e musica classica ed ethno.

L’8 luglio arriverà Pierpaolo Capovilla (accompagnato dalla musica di Guglielmo Pagnozzi) con lo spettacolo dedicato al poeta russo Majakovskij, mentre il 15, verrà dato spazio alla musica classica del FontanaMix String Trio Sebastiano Severi al violoncello, Elicia Silverstein al violino, Valentina Corvino alla viola) e all’intervento in poesia di Gabriele Via. E proprio quest’ultimo sarà il protagonista anche della serata di mercoledì 21, con “Chi ben comincia è a metà dell’opera” con la regia di Gianni Marras. Il 29 luglio, invece, omaggio a Marlene Dietrich ed Edith Piaf con “Marlenedith”: sul palco Graziana Borciani degli Oblivion, Stefania Siculin e la voce narrante di Gaia Ferrara.

Gli appuntamenti di settembre vedranno, mercoledì 2, Francesca Taverni (voce) e Maria Galantino (piano) raccontare il cammino delle donne, attraverso voci illustri e sconosciute, nello spettacolo “… Di libertà e passione. La Forza delle Donne attraverso il repertorio musicale Theatre”, e mercoledì 9, per l’ultima serata della rassegna, Guglielmo Pagnozzi, Valentino Corvino Gabriele Via (accompagnati dalle videoproiezioni curate da Paolo Fiore Angelini) protagonisti di Drunken Pants – 12 sudici di frammenti poetici di Bukowsky”, spettacolo del collettivo ABC.

Durante le serate saranno in vendita i vini di alcune cantine dei Colli Bolognesi e parte del ricavato sarà destinato alle attività di ABC. Un progetto di supporto reciproco in un periodo ostico come quello che stiamo vivendo.

La Luna in-Chiostro fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Dal 24 giugno al 9 settembre, ore 21.30, Bologna, Chiostro della Chiesa di Santa Maria della Misericordia, Piazza di Porta Castiglione 4. Ingresso riservato ai soci ABC Arte Bologna Cultura. Prenotazione obbligatoria: abcprenot@libero.it, 3209188304

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.