Home Arte Le cose come sono

Le cose come sono

Un invito all’esercizio dello sguardo attraverso l’osservazione di fotografie di autrici ed autori che praticano la fotografia allenando lo sguardo sul quotidiano. Non esistono soggetti migliori di altri per ottenere una buona fotografia, esistono modi diversi di guardare il mondo.

Non calpestare le metafore. Elena Negri, “Alta fedeltà”

  Vagando per uno dei molti cosiddetti eventi legati alla fotografia, mi avvicino ad un tavolo ricoperto di libri dall’aria sobria ed elegante; lo spazio...

“Guarda l’artista preferito del tuo artista preferito”. Aliytoumi, “Gulli shit”

  Aliytoumi, ovvero Aliy Soltan Toumi, ventidue anni, inizia molto presto ad interessarsi alla fotografia. Due sono gli aspetti del suo lavoro che mi hanno incuriosita:...

Dopo una serie di capriole

  Luna Capalti è una giovane fotografa faentina, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Urbino.  Del suo lavoro mi interessa lo sguardo sul quotidiano, la...

Le cose come sono

  «Non colui che ignora l'alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia sarà l’analfabeta del futuro». Partendo dall’ affermazione di Laslo Moholy-Nagy*, provo ad organizzare questa...