Una Locandiera brillante e malinconica

Al teatro Diego Fabbri di Forlì è in scena in questi giorni “La Locandiera” di Carlo Goldoni. Protagonista: Nancy Brilli. Il prof. Paolo Rambelli ci aiuta a capire meglio il valore letterario e teatrale di questo classico della tradizione comica.

Il denudamento e la maschera. Una conversazione con Marco Cavalcoli

Il Ridotto del Masini di Faenza mette coraggiosamente in programma tre piccoli, preziosi spettacoli di teatro contemporaneo. Il primo lavoro presentato è stato “Discorso Grigio” di Fanny & Alexander. Ne abbiamo parlato con il funambolico protagonista, Marco Cavalcoli.

Il Teatro delle Albe torna negli Stati Uniti

Il gruppo ravennate vola oltreoceano con lo spettacolo "Rumore di acque". E con una versione newyorkese della straordinaria "Eresia della felicità".

Alice psichedelica e underground

Come se non fosse abbastanza psichedelico in sè “Alice nel paese delle meraviglie”, capolavoro di Lewis Carrol, torna in versione “underground” e visionaria con...

Una Soffitta da cui guardare il mondo

È al via la 26° edizione del Centro di Promozione Teatrale La Soffitta di Bologna. Una multiforme occasione per incontrare qualificate esperienze di teatro, danza, musica e cinema. E per indagare alcune intersezioni fra queste discipline. Ne abbiamo parlato con il responsabile scientifico, Marco De Marinis.

Scarpe rotte, eppur bisogna andar… a Bologna. E poi a Imola

Aria di rivoluzione: in occasione di Arte Fiera, Bologna ospita un happening teatrale creato dall’artista sudafricana Kyla Davis assieme a decine di performers e atleti di parkour. Con un’appendice imolese dedicata a Nelson Mandela.

«Ma non comincia mai, lo spettacolo?»

Abbiamo visto Michele Di Stefano in “Joseph_Kids” di Alessandro Sciarroni. E l’abbiamo intervistato.

Antigone l’irremovibile

Elena Bucci e Marco Sgrosso sono al Teatro Diego Fabbri di Forlì fino al 19 gennaio con lo spettacolo “Antigone ovvero una strategia del rito”. Ne abbiamo parlato assieme.

Perduto Pinocchio

La nuova produzione di Teatro Studio Krypton firmata da Virginio Liberti in scena dal 16 al 26 gennaio in prima nazionale al Teatro Studio di Scandicci.

La giostra e il paese

Due segnalazioni dal multiforme cartellone del teatro Duse di Bologna.

Dieci figure tagliate

Volpi, corvi e pezzi di formaggio. Per raccontare Romeo Castellucci e la città di Bologna.

«Dire la propria parola. Attraverso il teatro»

Cristina Valenti, direttore artistico dell’Associazione Scenario, condivide alcuni pensieri sull’edizione, appena conclusa, del prestigioso Premio Scenario.

Breaking news: Ascanio Celestini con l’influenza, spettacolo rinviato

    L'abbiamo saputo or ora, e subito vi comunichiamo che Ascanio Celestini, causa influenza, non sarà al teatro Bonci di Cesena, da oggi a domenica...

Ascanio Celestini, a Cesena, fonda «un luogo da cui parlare».

L’attore-narratore è al teatro Bonci, dal 9 al 12 gennaio, per presentare il nuovo spettacolo “Discorsi alla nazione”.

Il treno kitsch di Fassbinber

È ispirato a un testo del geniale cineasta tedesco il nuovo, affollato spettacolo della compagnia nO (Dance first. Think later). “trenofermo a-Katzelmacher” ha ottenuto una segnalazione speciale al Premio Scenario 2013. Ne abbiamo parlato con Dario Aita e Elena Gigliotti.

Una storia di povertà e vendetta

Parma, 1922. Gli abitanti dei quartieri popolari si oppongono all’aggressione dei fascisti. Beatrice Baruffini lo racconta in “W (prova di resistenza)”. E riceve una segnalazione speciale al Premio Scenario 2013. L'abbiamo intervistata.

Euripide in Basilicata

Medea incontra l’Eni, nel nuovo spettacolo di Collettivo InternoEnki. E “M.E.D.E.A. Big Oil” vince il Premio Scenario per Ustica 2013. Ne abbiamo parlato con Terry Paternoster.

No tengo dinero, danzando l’imprevedibile tecnologia della mente

Un puzzle fatto di piccoli gesti, di contorsioni che, seguendo linee geometriche, curvature ed ellissi, creano figure tragicomiche, ridisegnano e movimentano lo spazio alternando...

Maschere (pre) espressive

Sabato 21 dicembre, per la prima volta nella sua lunga storia, il teatro Duse di Bologna ospita la mitica Familie Flöz. Loro sono “quelli delle maschere”, lo spettacolo è “Hotel Paradiso”. Poi non dite che non lo sapevate.

Ci suicidiamo per darvi un bel dispiacere

Il feroce “Mio figlio era come un padre per me” ha vinto il prestigioso Premio Scenario 2013. E ora ha debuttato a Milano. Ne abbiamo parlato con Marta e Diego Dalla Via.